Ben Seretan

Ben Seretan è un artista che ci è sempre piaciuto, tanto da averlo invitato a suonare da noi qualche estate fa. Il suo modo di fare musica è cambiato nel tempo, i suoni psichedelici e il graffio della voce che contraddistinguevano lavori come Bowl of Plums, nell’ultimo EP Plate of Pits, si sono trasformati in qualcosa di più intimo, oscuro, la voce ora più soffice, la chitarra più morbida. Gli abbiamo fatto qualche domanda, sulla musica, la felicità e la vita.






Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigabilità e monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie di questo sito.