Bill Janovitz di Buffalo Tom

Buffalo Tom non ha bisogno di troppe presentazioni. Attivi dalla fine degli anni '80 e parte integrante di quella scia di rock alternativo seguita anche da Husker Du e Dinosaur Jr, tornano dopo 7 anni di relativo silenzio, con un nuovo album “Quiet and Peace” e noi abbiamo fatto qualche domanda a Bill Janovitz.

1. Quando ho cominciato ad ascoltare la vostra musica, circa 25 anni fa, anche senza riuscire a capire i testi, mi pare che ciò che veniva fuori fosse quasi un “Le cose non vanno ancora come vorrei, ma non smetterò di fare del mio meglio”. Ti ci riconosci o mi sono fatto un film?
Certo, mi sembra un’interpretazione buona dei temi generali della musica e dei testi.

2. Ci descrivi la tua giornata tipo? Che cosa ti rende felice?
Ho un lavoro “normale” ovvero la mia attività immobiliare, ma non ho giornate tipo. Questo periodo dell'anno è generalmente lento quindi dormo fino a tardi, bevo caffè, leggo il giornale, rispondo alle e-mail, mi alleno in bicicletta, provo a scrivere qualcosa, musica o altro, vedo la mia famiglia, ceno, leggo e guardo la TV di notte. A volte vado a vedere concerti o spettacoli. A volte sono preso da mille cose per il lavoro. In estate cerco di passare più tempo possibile vicino all'oceano. A volte, raramente, Buffalo Tom è in tour. Quindi non ci sono veri e propri giorni tipici.

3. Com’è cambiato il tuo rapporto con la musica in questi anni?
Sono passato dall'essere un dilettante che suonava per il gusto di suonare ad essere un musicista professionista, ma sempre per il gusto di farlo. A un certo punto, i Buffalo Tom decisero di smettere di suonare tanto dal vivo, il che significa che non consideravamo più la band come la nostra carriera principale. Quindi questi sono solo anni in più, ogni disco, ogni spettacolo, è tutto extra. E li amiamo nuovamente in maniera più pura. Per un pò, i confini tra la musica e il business erano molto deboli e stava diventando stressante. Ora mi sento di nuovo fortunato a registrare e suonare e ad avere un pubblico che si prende cura di noi.

4. Le 3 canzoni che hai ascoltato di più nella vita e 3 che hai ascoltato di più l’anno scorso

Nella vita:

1. Gimme Shelter
2. As (Stevie Wonder)
3. Dear Prudence

Quest’anno:

1. All My Friends LCD Soundsystem
2. Loving Cup -- Rolling Stones
3. Call the Police -- LCD Soundsystem


Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigabilità e monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie di questo sito.