La prossima edizione del nostro annuale Festival avrà come filo conduttore la musica Folk. Folk inteso in senso lato ovvero musica “popolare” di provenienze differenti. L’idea è di proporre musica di qualità che sia allo stesso tempo “per tutti” dove il “per tutti” non deve essere una scusa per fare compromessi qualitativi. Nelle giornate del festival il vecchio ed il nuovo si fonderanno tra loro con suoni antichissimi rivisitati per rimanere musica “per tutti”. Per la prima volta oltre i concerti vi saranno dei laboratori di musica e danza popolare. Durante i quattro giorni saranno sempre disponibili diverse possibili sistemazioni ed il campeggio oltre a ristorante e pizzeria. Tutto molto Rural come da nostra consuetudine.


Concerti di giovedì 19 luglio 2018 - Ingresso a pagamento

los3saltos

LOS3SALTOS

Bliss Main Stage h 21.30 - Los3saltos come un’onda che si infrange sulle granitiche scogliere del mediterraneo o sulle spiagge tropicali del Sud-America, travolge e stravolge, trascina via con sé tutto ciò che incontra e spezza le catene della monotonia dei generi.
Los3saltos nasce a Roma nel Dicembre del 2010 combinando murga, cumbia, folk italiano, reggae e ritmi latinoamericani.

Scopri di più: clicca qui.


Concerti di venerdì 20 luglio 2018 - Ingresso a pagamento

le tre sorelle cascina

LE TRE SORELLE

Bliss Main Stage h 21.30 - Ci chiamiamo Le Tre Sorelle, ma di fatto siamo due cugine e una grande amica con un fortissimo amore in comune: la musica tradizionale del sud Italia.
Il nostro trio è caratterizzato da un repertorio di canti polifonici del Sud, eseguiti a cappella o con l’accompagnamento di numerosi strumenti della tradizione: tamburi a cornice, organetto, fisarmonica, lira calabrese, chitarra battente, violino e percussioni minori.

Scopri di più: clicca qui.


skunchiuruti cascina

SKUNCHIURUTI BAND

Bliss Main Stage h 22.30 - La Skunchiuruti Band nasce da un gruppo di amici che vogliono soprattutto divertirsi. Così ha inizio il percorso musicale di questa band che propone un repertorio di canti e musiche della cultura orale calabrese.
Skunchiuruto in dialetto reggino significa sconclusionato, di persona che non segue una logica ma non per questo superficiale. Nati e cresciuti a Cataforìo (RC) gli Skunchiuruti propongono un suono che è il risultato dell’incontro fra la tradizione più pura e le espressioni musicali più moderne.

Scopri di più: clicca qui.


Concerti di sabato 21 luglio 2018 - Ingresso a pagamento

the moorings cascina

THE MOORINGS

Bliss Main Stage h 21.30 - The Moorings sono un quintetto ultra-energetico famoso per offrire un mix efficace tra folk celtico e rock alternativo. Dal 2011, la band è stata fedele ai temi tradizionali del repertorio anglosassone. Sono come un incrocio tra The Pogues, The Dubliners e loro stessi. Sono unici, hanno un suono tutto loro e incorporano altre influenze di stile irlandese/punk.

Scopri di più: clicca qui.


WORKSHOPS DI MUSICA

  • Murga Portena: il laboratorio si strutturerà in due fasi: la prima quella di spiegazione della storia della murga. La seconda parte sarà quella dell'apprendimento del movimento base.
  • Ripercussioni: laboratorio che offre un’esperienza collettiva della musicalità del corpo.
  • Tango Olistico: una divertente esplorazione dei aspetti più goliardici delle nostre personalità che attraverso il tango e l'abbraccio con l'altro creeranno un esilarante "gioco delle parti".

TICKETS

  • Ingresso per concerti e workshops di musica - 1 giorno: 20,00 euro
  • Ingresso per concerti e workshops di musica - 4 giorni: 50,00 euro

Possibilità di campeggio e servizio bar/ristorante/pizzeria per tutta la durata del festival.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigabilità e monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie di questo sito.