dal 23 al 24 luglio 2016

Quando si è pienamente presenti, capita che si acceda a uno stato in cui creatività, forma e libertà si alimentino vicendevolmente. Allo stesso modo, quando un'opera d'arte funziona (poesia, immagine, musica o danza) produce un'energia che nutre testa e corpo e genera uno stato di grazia. Il rapporto tra sensi e intelletto è il campo dell'arte, fulcro e incontro tra intuizione e disciplina, espressione e progetto.

Conduce: Emanuela Genesio

Per maggiori informazioni, costi o iscrizioni clicca qui.

Guarda il video del seminario del 23-24 luglio 2016:

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigabilità e monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie di questo sito.