Concerto - 4 luglio 2017 h 22.00 - Ingresso libero

Apertura bar/ristorante alle ore 19.30 (aperitivi, pizza, farinata, cocktail, birra, vino).

Dopo un lungo periodo difficile, lungo le strade di questa terra, Bob Wayne raccoglie alcuni fuorilegge, e forma con loro una band. Ora ogni giorno è diverso, ogni concerto, ogni spettacolo. Dopo sei album di musica originale, Bob Wayne produce un cover album con alcuni dei più grandi successi mondiali. Non ci sono limiti a Hits The Hits. Wayne copre tutti i generi da Rihanna ai Led Zeppelin, da Adele ai The Offspring, aggiungendo il suo stile personale con radici nel country classico alla Bob Wayne.

bob wayne art"Quando mi è venuta l'idea di registrare un album di cover, il mio primo pensiero era di registrare cover di Johnny Cash, Waylon Jennings, Willie Nelson, gli autori che più mi hanno influenzato. Tuttavia, alla fine, non è possibile riprodurre in modo ottimale Johnny Cash. Non avevo mai registrato nessuna cover perché, semplicemente, lo stile di Johnny Cash è unico e inimitabile. Ogni volta che suono le sue canzoni, il risultato non è mai così interessante come l'originale."

Eppure, proprio uno dei grandi successi di Cash "American Recordings" ha spinto Bob Wayne a produrre un album di cover. "Ho interpretato le canzoni di Soundgarden, Nine Inch Nails, Nick Cave o Tom Petty in versione acustica. Hits the Hits è il mio tentativo di suonare cover, con una band completa, con tutti gli strumenti dal violino al banjo... con il mio stile. La sfida è stata molto eccitante."

Facebook: www.facebook.com/BobWayneOfficial

Website: bobwayne.org

 
Ascoltalo su Spotify:

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigabilità e monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie di questo sito.